consigli per booking online sito web hotel

Consigli per Hotel e prenotazione online, quando il gestionale di booking ti si ritorce contro

In questo articolo vediamo alcuni consigli in merito al tema Booking online sul sito web del tuo Hotel o B&B.

Spesso l’albergatore mi chiede un preventivo per un sito web con sistema di booking online e pagamento online per la sua struttura senza considerare se gli sia davvero necessario.
E’ possibile che il booking online ti si ritorcerà contro complicandoti il lavoro se non rendendolo caotico anziché facilitartelo.
Per Booking Online intendiamo un sistema di prenotazione stanze che gestisce la disponibilità nei vari giorni, le opzioni come mezza pensione, pensione completa e altre cose. In sostanza il cliente entra nel booking online, sceglie la stanza, verifica se nei giorni utili è disponibile, la blocca e paga una caparra online. A quel punto il sistema mostrerà quella stanza prenotata nelle date e quindi non disponibile. E’ il sogno di tutti gli albergatori… un sistema che fa tutto da solo!

Sistema tradizionale di prenotazione.

Il sistema di prenotazione tradizionale comporta che il cliente entra sul sito e compila un form con nome/cognome, email, telefono, da data a data, numero di persone e invia la richiesta.
L’albergatore risponde alla mail comunicando la disponiiblità di una stanza di quel tupo nelle date scelte e chiede di confermare (può essere richiesta una caparra via bonifico o paypal).

ECCO 3 COSE SU CUI DEVI RIFLETTERE PRIMA DI INVESTIRE DEL DENARO IN UN SISTEMA DI BOOKING ONLINE PER IL SITO DEL TUO HOTEL O B&B.

  1. Se usi anche Booking.com, Tripadvisor e “booking engine esterni” rischi di vendere delle stanze che sono state già vendute. Infatti il tuo sistema interno non sa se quella stanza è stata appena prenotata. L’alternativa sarebbe sincronizzare Booking e TripAdvisor con il gestionale di prenotazione interno ma questa è una cosa che è difficile da fare coi normali plugin di wordpress o joomla.
  2. Alcuni clienti proprietari d alberghi con cui ho lavorato mi dicono che preferisono ricevere le richieste, valutarle e rispondere in modo personalizzato perchè in questo modo sono in grado di spostare e riorganizzare le persone nelle camere in base a delle scelte strategiche … esempio, se l’ultima tripla è stata prenotata da 3 persone e arriva una richiesta per 3 persone più un bambino, l’albergatore può valutare di spostare i 3 in una doppia abbondante con letto aggiuntivo e far alloggiare la famiglia nella tripla con letto per bambini…era solo un esempio.
  3. Se offriamo un servizio di prenotazione online completo dobbiamo considerare che dovremo: > configurare il booking con tutte le stanze > configurare tutte le opzioni (letti aggiuntivi, fumatori, animali si/no, wifi ecc) > configurare le tariffe per le varie stagioni > predisporre pacchetti sconti e offerte per particolari eventi > configurare tariffe per mezza pensioni, b&b, pensione completa…

IL RISCHIO E’ CHE LA PRENOTAZIONE DIVENTA PER IL CLIENTE UN PERCORSO A OSTACOLI E PER L’ALBERGATORE UN CAMPO MINATO PIENO DI INSIDIE E FALLE

CONSIGLIO DEFINITIVO?

Sito normale con form di richiesta prenotazione con i campi nome, cognome, da data a data, bambini, persone, animali…l’albergaore riceve la mail, risponde con la disponibilità o meno via mail e la richiesta (opzionale), di bloccare la prenotazione con una caparra da pagare via paypal o bonifico…fine.
Consideriamo che oggi per farsi pagare un importo via paypal basta mandare un link così, con l’importo corretto alla fine (qui è 35) https://www.paypal.me/gdmtech/35 quindi è possibile costruire una mail standard molto carina pronta con il link per la caparra.
Per info su servizi web e web marketing contattaci
grazie
Graziano De Maio Team Gdmtech
web agency Gdmtech e user experience

Gdmtech Web Agency: L’arte di riempire il sito web di informazioni e far scappare i clienti

Molte persone hanno l’ansia di dire troppe cose e ottengono il risultato di far scappare i clienti.

In molti siti web si assiste ad uno scempio della comunicazione che trova la sua massima espressione in quelle pagine web straboradanti di scritte, immagini, banner e link.
E’ quella che viene chiamata una “bad user experience”. Recentemente ho messo online un sito dedicato ai miei corsi di web marketing e ho cercato di essere il più pulito possibile e curare la user experience se volete dargli un occhiata andate su grazianodemaio.it

Un esempio pratico

Immaginiamo la home page di un sito di un Hotel dove il proprietario desidera che appaiano:

  1. le offerte last minutes belle grosse
  2. le offerte dello skipass Free
  3. il box per iscriversi alla newsletter
  4. il modulo di prenotazione
  5. il modulo di Tripadvisor con le stelline e le ultime recensioni
  6. le foto delle stanze e dell’hotel
  7. i banner delle terme e della scuola di sci che propone i corsi e le sue offerte
  8. i link dei social e la streambox di Facebook
  9. uno slide di immagini

Oltretutto siccome secondo il proprietario dell’Hotel “la gente non scrolla la pagina” tutte queste cose devono essere ben visibili nella parte alta…tutte insieme.

Risultato

In tutto questa babele di scritte, immagini, box, moduli e banner non passa nemmeno un messaggio se non “CONFUSIONE” e il nostro potenziale cliente non vede offerte e opportunità ma un disordine e un caos da cui istintivamente pensa “è meglio scappare“.

La soluzione?

Quando siete stati innamorati e dovevate dirlo alla persona che avevate davanti cosa avete fatto? Avete forse fatto un elenco delle vostre qualità  di uomo o di donna descrivendo i buoni motivi per cui lei o lui avrebbero dovuto cadere fra le vostre braccia? Non penso…oppure siete dei pessimi corteggiatori.
Magari vi siete fatti belli, l’avete guardata/o negli occhi e gli avete detto “mi piaci” con un bel sorriso.

Il sito web e la nostra strategia di Web Marketing servono per “corteggiare” i clienti, farli innamorare dei nostri servizi o prodotti e ciò deve avvenire con eleganza.
Non occorre che gli diciamo tutto, nel marketing normalmente si dicono sempre 3 cose. Per il resto …ci sono i menù!

Quindi ora pensate a cosa potete fare per pulire la vostra homepage e in generale il vostro sito web e rendere tutto più affascinate ed elegante…conquisterete i vostri clienti.

seo web agency

Vorrei migliorare la mia attività in internet – Mail ad un cliente

Quando arrivano email di richiesta nella nostra Web Agency non sempre rispondo in maniera così articolata, tuttavia a volte si è più calmi e ispirati e si investe un pò di tempo in più anche nel rispondere ad un cliente che ti chiede una strategia per migliorare la sua attività su internet. Ho quindi deciso di riportare questa email “tipica” e farne un articolo visto che io stesso insegno che il copy writing è la migliore strategia per posizionarsi sui motori di ricerca.

Mail ad un cliente

Carissimo Francesco ho capito a pieno la tua esigenza, o per lo meno mi sembra di aver capito 🙂
Dunque, ti espongo la mia idea che proviene da una discreta esperienza di collaborazione con aziende turistiche e non in questi ultimi 5 anni.

Oggi sono tutti a caccia di visibilità, la prima pagina di Google, in settori dove la concorrenza è alta, è diventata un campo di battaglia dove grandi operatori si fanno la guerra a suon di costose campagne Adwords e strategie di posizionamento organico.
I social sono ingolfati di pagine fun, ogni albergo, B&B, operatore turistico ha la sua pagina fan che cerca di far crescere.

Alla luce di tutto questo espongo 2 punti cardine:

  1. non esistono trucchi, o si hanno grandi budget da investire in pubblicità (un click di adwords nel turismo arriva a costare più di 2 euro) oppure si lavora con costanza, perseveranza e passione.
  2. occorre lavorare sulle nicchie, se un cliente mi dicesse voglio essere primo in prima pagina per la ricerca “Hotel Riccione” gli direi che anche se mi da 100.000 euro non riuscirei a farlo arrivare primo in modo organico. Tuttavia potrà essere primo se lavorerà su keyword di nicchia come “Hotel a Riccione con escursioni a cavallo” e cose di questo tipo.

Detto questo occorre avviare una strategia dove tutti gli elementi e gli attori siano coerenti tra loro e ben bilanciati:

  1. un sito web ben fatto, mobile friendly, curato e ricco di immagini
  2. un area blog dove poter fare copy writing costante (scrittura di articoli) che è una delle migliori strategie per indicizzarsi nei motori.
  3. agire in modo costante e corretto sui social media
  4. investire un budget anche sul payperclick, adwords e facebook ad
  5. lavorare sul local advertising (scheda mybusiness>googlemap>Google+)
  6. affiliarsi e instaurare rapporti con club di prodotto coerenti con il nostro business, bike hotels, portali sportivi, associazioni e società.
  7. lavorare con i booking engine, tripadvisor, booking.
  8. fare lead generation, cioè racimolare costantemente i contatti dei clienti e potenziali clienti per proporre reviews su Maps e sui booking engine

Ti allego un immagine che ti fa ben capre quante strategie si posso attuare.

webmarketing milano Gdmtech web agency

Non posso farti un piano specifico perchè sarebbe irrealistico perchè le strategie che funzionano di più sono quelle basate sull’analisi costante dei risultati e sullo spostarsi velocemente su quello che sta meglio fruttando.

In breve posso dire che:

  1. occorre partire da un sito web che abbia tutte le caratteristiche richieste a supportare le strategie che seguono.
  2. fare una ottimizzazione per i motori di ricerca ben fatta
  3. fare il setup di tutti gli elementi esterni (social, maps, mybusiness, google+, search console)
  4. partire con un piano editoriale di copy writing
  5. iniziare a scrivere e condividere con costanza

Questa è la prima fase, tutto il resto va messo dopo e non ha senso a livello di priorità metterlo davanti.
Sarebbe come perdere tempo a modificare l’areodinamica di una macchina quando si hanno ancora le ruote sgonfie.

I primi 3 punti li svolge il web master, il 4 e 5 li dovete svolgere voi dopo aver fatto un mini corso per imparare quanto segue:

  • cosa scrivere
  • come scrivere in modalità seo
  • quanto scrivere
  • cosa fare dopo aver scritto un articolo
  1. Un sito in wordpress in 4 lingue ita/eng/ger/fr costa euro xxxx (nessuno ti vieta di iniziare con un sito monolingua)
  2. l’ottimizzazione per ogni lingua costa xxx/cad (nessuno ti vieta di iniziare con l’ottimizzazione di una sola lingua)
  3. il setup degli elementi esterni (punto 3) costa xxx
  4. il corso di 2/3 ore costa xx euro/ora se presso la nostra sede.

Ora ti lascio alle tue riflessioni

Se hai domande o dubbi scrivimi

Grazie
Graziano

Sito per vacanze e viaggi

siti per vacanze e viaggi

Un eccitante template WordPress per un sito di viaggi, Tours, vacanze e avventure.
Versatile, emozionante e pulito, lo proviamo e vi facciamo sapere 🙂
In questi anni abbiamo sviluppato molti siti per agenzie di viaggi e progetti relativi a avventure e itinerari nel mondo, dai un’occhiata al nostro portfolio.
Se sei interessato ad un sito per proporre pacchetti vacanza e viaggi contattaci.

siti web e servizi internet in Valtellina

Realizzazione siti Web e Web Marketing a Sondrio e Valtellina

Gdmtech è specializzata in creazione siti web e gestione campagne pubblicitarie in Internet per aziende di Sondrio e della Valtellina.
Grazie alla nostra sede a Milano siamo costantemente aggiornati e in collaborazione con servizi e agenzie di alto livello.
Se sei alla ricerca di un consulente Internet per la creazione e lo sviluppo del tuo sito web a Sondrio e in Valtellina contattaci.

I nostri servizi per le aziende Valtellinesi

  • Creazione e restyling siti web
  • Migrazioni vecchi siti su CMS
  • programmazione PHP e Javascript
  • Personalizzazione Joomla e WordPress
  • Web Marketing
  • Seo
  • Email Marketing

La Valtellina è un territorio con gradi potenzialità che tuttavia non sono ben espresse  nel canale Internet.
Un sito web creato e sviluppato con un occhio di riguardo al Seo e all’ottimizzazione per i motori di ricerca diventa in breve tempo un ottimo canale per generare nuovi contatti e clienti per la tua azienda o il tuo Hotel.

mappe interattive per il turismo

Mappe interattive per il turismo con percorsi Gps e Hotels

Immagina una mappa interattiva di una località turistica che mostra in un colpo solo tracciati gps di percorsi in bicicletta e mtb, percorsi trekking, sci alpinismo, spot freeclimbing e poi le strutture turistiche i negozi e i servizi.
Il tutto che interagisce con un catalogo di schede dove ogni elemento viene mostrato in modo dettagliato con la possibilità di prenoatre (hotels) o scaricare un percorso per il tuo navigatore Gps.

[sf_button colour=”accent” type=”standard” size=”large” link=”http://bikehotelsfinaleligure.it/mtb-map/” target=”_blank” icon=”ss-attach” dropshadow=”no” extraclass=””]Finale Ligure – Guarda un esempio pratico[/sf_button]

Cosa può mostrare una mappa interattiva per una località turistica

mappe percorsi turistici

Una mappa interattiva può contenere una multitudine di dati e interagire con altri elementi del sito web come schede percorsi, schede hotel, schede negozi, vediamo nel dettaglio:

  • percorsi gps con filtri per tipologia
  • funzione navigatore gps: grazie al tasto “mostra dove sono” usando uno smartphone sarà possibile localizzare se stessi sulla mappa interattiva e sapere precisamente in che punto del percorso ci si trova.
  • strutture turistiche con filtri  hotels/campings/B&B
  • overlay: aree colorate in trasparenza per mostrare particolari spot
  • finestra popup che si aprono al click sugli elementi della mappa e che mostrano link, immagini e informazioni
  • visualizzazione diversa della mappa, territorio, strade, rilievo

Nulla più di un esempio pratico può spiegare cosa può fare una mappa interattiva dedicata ad una località turistica e come può con chiarezza dare informazioni e servizi utili.
Clicca qui per guardare la mappa interattiva per la Mtb e i Bike Hotels di Finale Ligure.

Per informazioni sulla creazione e lo sviluppo di una mappa interattiva turistica contattaci con il form a lato

Co-Working Login

Via Stefanardo da Vimercate 28
20128 Milano (MI) - Italy
  • [+39] 02.871.65.381
  • info@gdmtech.it
  • PI 00865500144
  • CF DMEGZN73A10F205M
  • Cod. Univ. SZLUBAI

Philosofy

I nostri clienti sono aziende e professionisti che vogliono sfruttare Internet per trovare nuovi clienti, aumentare i loro contatti, vendere i loro servizi e prodotti. Oltre alle normali attività di Web Design siamo esperti di ottimizzazione per i motori di ricerca e Digital Marketing. Ci occupiamo di corsi di web marketing in azienda, sviluppo di e-commerce con Opencart e Prestashop e Woocommerce, siti web in Wordpress e Joomla, migrazioni.
Gdmtech - Web&Seo Agency Milano