SEO – Ottimizzazione Step by Step

consulenza seo step by step

Le attività Seo sono innumerevoli, per cercare di chiarire come si svolge il lavoro di ottimizzazione proviamo a vedere un’attività Seo basic step by step in maniera sintetica. Sarò sintetico non perchè non voglia darti informazioni esaustive ma perchè non è possibile entrare nel dettaglio senza scrivere un’enciclopedia e penso che tu ora voglia avere una traccia di lavoro. Dunque ecco cosa faccio in qualità di Consulente Seo quando approccio un nuovo lavoro.

1. Briefing

Ovviamente parlo col cliente. Mi faccio raccontare la storia del progetto e gli obiettivi. Cosa ha fatto fin ora a livello di seo e cosa si aspetta. E’ anche il momento in cui gli spiego cosa faccio, cosa accade dopo il mio lavoro, le varie possibilità di approccio.

2. Seo Audit

Eseguo un’analisi seo: uso sia strumenti online di analisi che il controllo manuale. Guardo il codice sorgente delle pagine, guardo l’audit dell’algoritmo e unisco i dati per capire la situazione. La SEO audit da sola può essere fuorviante, l’occhio del consulente è importante come spiego con esempi pratici nell’articolo:”Analisi Seo ecco perchè è importante l’occhio del consulente“.

Al termine sono in grado di avere un elenco di cose da fare. Sono anche in grado di preventivare la spesa e decidere una strategia a breve, medio, lungo termine.

3. Prime azioni concrete, Seo Setup

Il 70% dei siti italiani sono a secco si SEO quindi, senza farmi troppe pippe mentali e senza fare troppo il figo con strategie all’avanguardia faccio il lavoro semplice e basilare per smarcare tutta la parte di SEO Setup.

  • Sitemap XML
  • Google Search Console
  • Google Analaytics
  • Installazione configurazione componenti/plugin/moduli SEO
  • Certificato SSL
  • Sitemap nel Robots
  • URL’s rewriting
  • Configurazione htaccess per fare il giusto redirect da no-www a www e https
  • ecc ecc

Leggi “come funziona Google in 22 frasi

4. Errori e Warning

Procedo ora con l’ottimizzatone onpage. Essa è preceduta da un’analisi e dalla scelta delle Keywords. Mi assicuro che ogni pagina abbia i meta tag corretti. Title, Description, title e alt di link e immagini, densità delle keyword nel testo puro, link interni, H1, H2, H3, elenchi puntati. Mi assicuro che non ci siano errori SEO grossolani (ho trovato strafalcioni incredibili come il caso si una clinica che aveva nelle meta description la dicitura “Il miglior sito per giocattoli … “). Procedo in base alla mia esperienza correggendo prima gli errori dell’audit e poi mi dedico ai warning.

5.Testo puro

L’algoritmo di Google osserva sempre di più il contenuto reale delle pagine. I testi devono essere ben fatti, leggibili, esaustivi e devono essere originali.
Quasi sempre per fare seo devo modificare il testo puro delle pagine in accordo col cliente. Modifico titoli e sottotitoli (H1 e H2). Occorre usare parole che siano le stesse con cui i navigatori cercano il prodotto o il servizio. Non mi dilungo ma qui si apre tutto un discorso a parte.

6. Blog SEM

Se non esiste già configuro un’area Blog-News e convinco il cliente sull’importanza di scrivere costantemente articoli su argomenti specifici. Faccio un mini corso affinché la sua attività diventi fruttuosa col tempo.

7. Attendo

E’ inutile mettere il carro davanti ai buoi. Dopo la prima passata di SEO consiglio al cliente di lasciare il sito in pace per qualche mese. Questo serve per vari motivi:

  • Lasciamo che lo spider di Google passi, ripassi e scansioni il sito ottimizzato
  • Collezioniamo dati statistici da analizzare per la seconda passata
  • Lasciamo passare del tempo affinchè Google stesso possa collezionare i dati di comportamento dei navigatori (Bounce back e cose varie) e stabilizzi la sua indicizzaione.

Attendere è fondamentale. La Seo dà risultati sul medio lungo termine…continuare a pasticciare può essere controproducente, molto ma molto meglio dedicarsi al Copy Writing che continuare a manipolare le stesse pagine. Se hai fretta di ricevere click dovrai dedicarti al PayperClick.

8. Si riparte

Trascorsi 3 mesi (anche 6) propongo al cliente una nuova audit, un’analisi del ranking, del posizionamento rispetto ai competitor, al posizionamento per singole keywords, si entra in pratica in una fase di Seo avanzato.
Interessanti anche le mie SEO Routine.

Inutile dire che se desideri un’analisi seo ed eventualmente una strategia di Ottimizzazione per i motori di ricerca puoi compilare questo form.

Seo


Graziano De Maio

Consulente Seo e Web Designer, si occupa di creazione siti e portali dinamici con Joomla e Wordpress, Restyling e revamp siti esistenti, Social media marketing, strategie di posizionamento sui motori di ricerca. Creazione di Sales Funnel e UX.

Co-Working Login

Via Stefanardo da Vimercate 28
20128 Milano (MI) - Italy
  • [+39] 349.620.6449
  • info@gdmtech.it
  • PI 00865500144
  • CF DMEGZN73A10F205M
  • Cod. Univ. SZLUBAI

Philosofy

I nostri clienti sono aziende e professionisti che vogliono sfruttare Internet per trovare nuovi clienti, aumentare i loro contatti, vendere i loro servizi e prodotti. Oltre alle normali attività di Web Design siamo  specialisti SEO e Digital Marketing. Ci occupiamo di corsi di web marketing in azienda, sviluppo di e-commerce con Opencart e Prestashop e Woocommerce, siti web in Wordpress e Joomla, migrazioni.

Gdmtech - Web&Seo Agency Milano

Gdmtech Google Review