Tag: adwords

siti per agenzie immobiliari

Un sito web ler un agenzia immobiliare deve avere delle caratteristiche ben precise. Le agenzie immobiliari i ninternet hanno bisogno di mostrare in modo facile loro case in vendita e in affito con dei campi di ricerca. Un sito di ricerca case in affitto e in vendita con i filtri non è necessariamente una prerogativa dei grandi gruppi immobiliari come Immobiliare.it  Idealista.
Le caratteristiche che un sito per agenzie immobiliari deve avere sono:

  • grafica e aspetto professionali e accattivanti
  • possibilità degli utenti di cercare la casa usando filtri di vari tipi, ville, appartamenti, box, in affitto o in vendita, con ascensore, co ngiardino, on doppio bagno ecc ecc
  • possibilità per l’agente di caricare facilmente le schede delle case con gallerie di immagini, mappa e caratteristiche
  • possibilità di mostrare su mappa le case con marker che linkano alle schede
  • possibilità di ottimizzazione del sito per posizionarsi si Google e i motori di ricerca

Alcuni esempi di siti per agenzie immobiliari professionali

Freehold, pulito ed essenziale

Ideale per chi desidera un sito pulito e sintetico, ha tutte le caratteristiche richieste da una agenzia immobiliare, cm filtri e upload di schede immboli e immagini.

sito web per agenzia immobiliare con filtri

Openhouse House

Classico ed elegante, facilmente personalizzabile, queste template per siti di agenzie immobiliare soddisfa completamente ogni esigenza, consioderato anche il basso costo lo rende una soluzione economica per le agenzie immobiliari.

sito web per agenzia immobiliare con filtri

Real Estate Pro

Originale nella grafica e nei contenuti, visualizza una mappa in background che ospita i marker delle schede immbolic on accesso diretto, trovo che sia veramente intuitivo e ben fatto.

sito web per agenzia immobiliare con filtri

Se siete alla ricerca di una soluzione economica e professioanle per la gestione degli immobili della vostra Agenzia contattatemi per un preventivo.

seo ottimizzazione motori di ricerca
quanto costa la campagna adwords
Adwords da 13 euro a click

I costi degli annunci a pagamento su Google, vedi Adwords, stanno raggiungendo costi molto elevati.
Si sta verificando quanto molti, tra cui io, avevano previsto e cioè un incremento sproporzionato di costi sui click delle campagne.
Del resto è normale, per un regime di concorrenza elevata la prima pagina di Google è diventata una piazza troppo piccola.
Nell’immagine che riporto qui si possono vedere parole chiave per un software di stampa etichette che costano fino a 13 euro a click.

Soluzione per abbattere i costi di Adwords.

E’ necessario e importante che le aziende investano sul Seo e cioè sul posizionamento naturale dei risultati.
Questo significa investire tempo e risorse tecniche su cose che daranno risultati non immediati ma in un futuro più o meno lontano.
Chi si limita ad affidare tutto il suo traffico alle campagne Adwords  rischia, se non ci si trova già, una situazione insostenibile dove per avere il proprio Hotel visibile deve spendere molti soldi per ogni click.
Il consiglio quindi è di implementare la parte Seo sui propri siti, differenziare la comunicazione usando immagini, video e Social Media.

costo-adwords-alto.jpg

Da un pò di tempo vanno di moda i background cliccabili, si chiamano takeover background, non sono dei semplici banner come quelli delle campagne adwords e normalmente vengono usati per campagne pubblicitarie dove lo sponsor è molto importante per il progetto del portale. Creare gli sfondi cliccabili può non essere facile per via del fatto che si rende necessario andare a mettere le mani in template di portali e CMS spesso di grosse dimensioni con DIV annidati e complessi. Di base il lavoro da fare è in 3 step vediamo:

Step 1: Crea l’imagine di background [creare banner e pubblicità] Create un immagine tenendo conto che essa andrà a finire sotto il sito e quindi i contenuti centrali del portale copriranno l’immagine e la parte visibile e cliccabile sarà quella laterale o sopra l’header. Se il vostro sito ha una larghezza di 980px fate un immagine di almeno 1200 di larghezza e fate in modo che sui bordi il colore sfumi su una tinta unita in modo che andrete ad amalgamarlo con il colore dello sfondo del sito.

Step 2: Il CSS Avremo una classe (#skin) e una classe  (#background) Ecco il codice:


#skin {
position: absolute;
width: 100%;
height: 800px;
margin-left: auto;
margin-right: auto;
top: 0px;
left: 0px;
z-index: 1;
}

#background
{
background: url(background_takeover.png) no-repeat 50% 0;
background-color: #ffffff;
height: 800px;
position: absolute;
width: 100%;
top:220px;
z-index: 1;
}
Step 3: Inserite il div nel template

Attenzione! E’ importante che non facciate casino con i valori z-index, dovete fare in modo che lo z-index dell’immagine sia inferiore degli altri div. Se avete dei dubbi contattatemi per creare uno sfondo pubblicitario cliccabile. Graziano

web marketing milano posizionamento sui motori di ricerca

Grazie allo strumento a supporto dell’ Export di Google è possibile scoprire in base a determinate parole chiave in quali paesi conviene investire, i volumi di ricerca e il costo delle parole chiave.
Trovo che questo servizio sia davvero utile e vi invito a fare un pò di ricerche sulle vostre parole chiave.

Questo ci permette di gestire le nostre campagne adwords al meglio e quindi ottimizzare i risultati e la spesa, aumentare le visite e quindi contatti.

Con lo Strumento a supporto dell’export, puoi trovare opportunità per raggiungere oltre 1,9 miliardi di clienti in tutto il mondo.
Entra nel mercato internazionale
Traduci automaticamente le parole chiave nella lingua dei tuoi clienti.
Distribuzione geografica
Scopri le aree geografiche dove i clienti cercano i tuoi prodotti, dall’Albania allo Zimbabwe, passando per qualsiasi altro Paese..
Fai una stima dei costi
Trai il massimo profitto dal budget pubblicitario confrontando le stime dei costi per le diverse lingue e aree geografiche.

Parliamo di campagne Adwords ma specifichiamo una cosa: “Una campagna AdWords senza landing page ottimizzate e mirate e annunci non coerenti creano un dispendio di denaro inutile”.

Approfondiamo il concetto, immaginiamo una situazione standard e analizziamo l’iter che porta il potenziale cliente a raggiungere l’obbiettivo che ci siamo preposti con la nostra campagna che può essere ad esempio:

  • La prenotazione di una vacanza
  • L’iscrizione ad un corso
  • L’acquisto di un prodotto

Per arrivare all’obbiettivo il nostro potenziale cliente farà un percorso e se tutto è ok centreremo il bersaglio.
L’iter potrebbe essere:

  • L’utente effettua una ricerca in Internet
  • Viene visualizzato il nostro annuncio AdWords e l’utente trova che le parole dell’annuncio siano coerenti con la sua ricerca
  • L’utente clicca sull’annuncio e viene portato su una pagina web
  • Ora abbiamo portato un potenziale cliente sulla nostra pagina e se la pagina contiene in effetti ciò che lui cercava si fermerà a guardarla altrimenti tornerà al motore di ricerca e noi abbiamo buttato via i soldi del click.
  • Ammesso che resti sulla pagina, il nostro potenziale cliente dovrà essere stimolato a contattarci, compilando un form o facendo un numero di telefono oppure ad effettuare l’acquisto o la prenotazione.

Esempio di un  Tour guidato in Bicicletta

esempio di landing page per campagne google adwords

Guarda la Landing page

Abbiamo progettato una campagna PPC con AdWords per un cliente che deve vendere un tour guidato in bicicletta e deve generare prenotazioni entro una certa data.
Abbiamo individuato il target e abbiamo deciso di puntare sul mercato Tedesco e Inglese.
La nostre campagne AdWords saranno quindi 2 in 2 lingue diverse e su 2 zone geografiche diverse, Germania, Austria e Olanda da una parte e Inghilterra dall’altra.
Il nostro lavoro sarà composto quindi dai seguenti passaggi:

  • Analizziamo e cerchiamo le parole chiave con cui i navigatori cercano quel tipo di vacanza/tour in bicicletta, saranno le parole chiave su cui investiremo i nostri click.
  • Creeremo degli annunci per ogni lingua che contengano le parole chiave della campagna Adwords e che al contempo siano stimolanti per il navigatore
  • Creeremo 2 landing page nelle 2 lingue ottimizzando il contenuto con le parole chiave suddette, faremo in modo di mettere un bel form di contatto, un numero di telefono in bella vista, immagini accattivanti e le informazioni di base.
    Le landing page non devono infatti essere dispersive o troppo piene di testo, devono portare l’utente a fare l’azione senza distrarlo.
  • Lanciate e attivate le campagne resteremo in ascolto con i nostri strumenti di analisi per verificare posizioni dell’annuncio, costo dei click, numero dei click , conversioni per click, quali annunci generano più click e/o conversioni ecc ecc
  • In base all’analisi procederemo a ottimizzare le campagne per ridurre al massimo i click non coerenti, aumentando le conversioni migliorando la qualità delle parole chiave e delle keywords inverse.
  • infine ci godremo le prenotazioni.

Co-Working Login

Via Stefanardo da Vimercate 28
20128 Milano (MI) - Italy
  • [+39] 02.871.65.381
  • info@gdmtech.it
  • PI 00865500144
  • CF DMEGZN73A10F205M

Philosofy

I nostri clienti sono aziende e professionisti che vogliono sfruttare Internet per trovare nuovi clienti, aumentare i loro contatti, vendere i loro servizi e prodotti. Oltre alle normali attività di Web Design siamo esperti di ottimizzazione per i motori di ricerca e Digital Marketing. Ci occupiamo di corsi di web marketing in azienda, sviluppo di e-commerce con Opencart e Prestashop e Woocommerce, siti web in Wordpress e Joomla, migrazioni.
Gdmtech - Digital Web Agency Milano
Privacy Policy